In una lettera al partito romano alcuni dirigenti democrat affermano che ci vuole il coraggio dell’autocritica e il rispetto di iscritti ed elettori. Non c’è più tempo per stanchi riti di potere interno. Nella stessa missiva si richiede chiarezza sul tesseramento: “Verificare se le tessere sono state distribuite solo ad alcuni circoli e se i dati sono finora bloccati al 2016. E ancora, i tesserati nel 2017 quando saranno riconosciuti?”

Due testate calabresi riportano, con ampiezza, la lettera aperta che il Coordinamento Calabria “Laburisti Democratici per Zingaretti” ha indirizzato al presidente PD Matteo Orfini, al presidente della Commissione Congresso, Gianni Dal Moro e per conoscenza, ai candidati segretario nazionale PD.
 
“Pd, i laburisti democratici calabresi: basta con i circuiti ristretti di potere”
 
“Al Pd serve il coraggio dell’autocritica”

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi